La Cucina

Kitchen è un larp leggero, una commedia contemporanea che inquadra il personale e gli avventori del Ristorante “Da Pompeo” e le tragicomiche vicende della sera in cui il locale riapre i battenti dopo essersi trasferito.

 

La Brigata di Cucina rappresenta, insieme al personale del Ristorante, una “squadra affiatata e armoniosa” di colleghi che si conoscono da lungo tempo, ma ciascun personaggio ha qualche legame e spunto di gioco che lo collegano anche ai clienti, vecchi e nuovi, del locale.

 

L’esperienza di gioco

Per chi gioca in Cucina, Kitchen è prevalentemente un larp esperienziale. Una sfida per cuochi in erba e appassionati di gastronomia che dovranno, sul serio, preparare una cena completa e di gran livello per una sala gremita di commensali. L’opportunità, unica ed irripetibile, per essere davvero “Chef per un giorno” e vivere sulla propria pelle le atmosfere di una “cucina da incubo”.

 

La giornata si divide in tre fasi:

Il Corso di Cucina. Si svolge nel primo pomeriggio, dura tre ore abbondanti ed è tenuto da un vero Chef, che istruirà e addestrerà i partecipanti nella preparazione di diverse pietanze e nella conoscenza dei trucchi del mestiere. Il corso di cucina si svolge fuori gioco, per dare modo ai partecipanti di imparare, fare domande, esercitarsi.

Lo Chef, in seguito, interpreterà l’esigente e severo sous-chef del ristorante, coordinando la Brigata di Cucina nelle sue mansioni fino alla fine dell’evento.

La Preparazione. Si svolge nella seconda metà del pomeriggio, dopo un breve workshop di introduzione all’evento larp e dedicato alla conoscenza dei personaggi (sala e cucina). I partecipanti, ormai in gioco e nei panni dei personaggi, lavorano sotto la direzione del dispotico sous-chef per preparare al meglio le pietanze a menù. Al compito, già di per sé sfidante, si aggiungono piccoli e grandi imprevisti, gastronomici e personali, a cui il personale di cucina dovrà far fronte con creatività e prontezza. Disguidi, problemi e guai, sono all’ordine del giorno “Da Pompeo”.

La Cena. Si svolge durante la serata, a partire da quando i clienti si accomoderanno in sala. Prevede il completamento delle ultime fasi dei piatti previsti, a seconda delle comande, e l’impiattamento ad arte delle pietanze (aiutati nell’impresa dalla direzione del vero Chef). Ma con il sopraggiungere della clientela, anche nuovi ed emozionanti imprevisti sono in arrivo… variazioni e richieste bislacche ed ogni genere possono far saltare i nervi anche al più zen dei cuochi, figuriamoci ad una Brigata di Cucina che si gioca il tutto per tutto per conquistare la clientela… e mantenere il posto di lavoro!

 

Il Ristorante Da Pompeo

Il locale vanta una lunga storia e una discreta fama, sin dai tempi in cui Pompeo, nonno degli attuali proprietari, aprì l’omonimo ristorante e lo portò al successo, vera e propria icona dell’alta enogastronomia in città. Da allora sono passati parecchi anni, ed ora la gestione ricade sugli eredi dell’eccentrico ed istrionico fondatore. Purtroppo negli ultimi tempi “Da Pompeo” ha affrontato non pochi imprevisti e problemi ed è persino stato costretto a chiudere per qualche tempo. Ma, trasferitosi in un nuovo locale, Da Pompeo è in procinto di riaprire i battenti con entusiasmo e tante nuove idee. La Brigata di Cucina è pronta alla sfida: servire ed impressionare la difficile clientela e tenere a bada le intemperanze del litigioso staff del ristorante.

Nella sera di apertura niente può andare storto… i problemi del locale sono infatti stati egregiamente risolti, e il fatto che, a partire dal giorno successivo, metà del personale di cucina verrà licenziato perché sovradimensionato rispetto alle esigenze del nuovo locale, non creerà nessunissima tensione tra colleghi di vecchia data… giusto?

 

Personaggi

I personaggi sono creati dagli organizzatori nei loro tratti essenziali e pubblicati esponendo un brevissimo teaser che inquadra nome, posizione sociale e occupazione, alcune caratteristiche salienti della sua personalità. Potrai scegliere il personaggio che preferisci sul Gestionale di Terre Spezzate, semplicemente cliccandoci sopra. Dopo un paio di giorni riceverai dallo staff la conferma ed il personaggio sarà tuo.

Non appena saranno pronte, ti faremo avere tutte le informazioni personali in suo possesso, i legami con altri personaggi, eventuali segreti e dettagli. Ti incoraggiamo ad utilizzare la pagina facebook dell’evento per conoscere i partecipanti più vicini al tuo personaggio ed approfondire aspetti del “gruppo” cui appartiene.

 

La Cena

Anche per i cuochi è inclusa l’ottima cena preparata in Cucina, oltre all’assaggio continuo di pietanze e ingredienti. Alla Brigata di Cucina spettano inoltre, se lo desiderano, i “doggy bag” del cibo rimasto inservito.

 

Dress code

Il personale di cucina riceverà divise da cuoco (giacca). Raccomandati abiti confortevoli e scarpe comode!

La Cucina

Kitchen è un larp leggero, una commedia contemporanea che inquadra il personale e gli avventori del Ristorante “Da Pompeo” e le tragicomiche vicende della sera in cui il locale riapre i battenti dopo essersi trasferito.

 

La Brigata di Cucina rappresenta, insieme al personale del Ristorante, una “squadra affiatata e armoniosa” di colleghi che si conoscono da lungo tempo, ma ciascun personaggio ha qualche legame e spunto di gioco che lo collegano anche ai clienti, vecchi e nuovi, del locale.

 

L’esperienza di gioco

Per chi gioca in Cucina, Kitchen è prevalentemente un larp esperienziale. Una sfida per cuochi in erba e appassionati di gastronomia che dovranno, sul serio, preparare una cena completa e di gran livello per una sala gremita di commensali. L’opportunità, unica ed irripetibile, per essere davvero “Chef per un giorno” e vivere sulla propria pelle le atmosfere di una “cucina da incubo”.

 

La giornata si divide in tre fasi:

Il Corso di Cucina. Si svolge nel primo pomeriggio, dura tre ore abbondanti ed è tenuto da un vero Chef, che istruirà e addestrerà i partecipanti nella preparazione di diverse pietanze e nella conoscenza dei trucchi del mestiere. Il corso di cucina si svolge fuori gioco, per dare modo ai partecipanti di imparare, fare domande, esercitarsi.

Lo Chef, in seguito, interpreterà l’esigente e severo sous-chef del ristorante, coordinando la Brigata di Cucina nelle sue mansioni fino alla fine dell’evento.

La Preparazione. Si svolge nella seconda metà del pomeriggio, dopo un breve workshop di introduzione all’evento larp e dedicato alla conoscenza dei personaggi (sala e cucina). I partecipanti, ormai in gioco e nei panni dei personaggi, lavorano sotto la direzione del dispotico sous-chef per preparare al meglio le pietanze a menù. Al compito, già di per sé sfidante, si aggiungono piccoli e grandi imprevisti, gastronomici e personali, a cui il personale di cucina dovrà far fronte con creatività e prontezza. Disguidi, problemi e guai, sono all’ordine del giorno “Da Pompeo”.

La Cena. Si svolge durante la serata, a partire da quando i clienti si accomoderanno in sala. Prevede il completamento delle ultime fasi dei piatti previsti, a seconda delle comande, e l’impiattamento ad arte delle pietanze (aiutati nell’impresa dalla direzione del vero Chef). Ma con il sopraggiungere della clientela, anche nuovi ed emozionanti imprevisti sono in arrivo… variazioni e richieste bislacche ed ogni genere possono far saltare i nervi anche al più zen dei cuochi, figuriamoci ad una Brigata di Cucina che si gioca il tutto per tutto per conquistare la clientela… e mantenere il posto di lavoro!

 

Il Ristorante Da Pompeo

Il locale vanta una lunga storia e una discreta fama, sin dai tempi in cui Pompeo, nonno degli attuali proprietari, aprì l’omonimo ristorante e lo portò al successo, vera e propria icona dell’alta enogastronomia in città. Da allora sono passati parecchi anni, ed ora la gestione ricade sugli eredi dell’eccentrico ed istrionico fondatore. Purtroppo negli ultimi tempi “Da Pompeo” ha affrontato non pochi imprevisti e problemi ed è persino stato costretto a chiudere per qualche tempo. Ma, trasferitosi in un nuovo locale, Da Pompeo è in procinto di riaprire i battenti con entusiasmo e tante nuove idee. La Brigata di Cucina è pronta alla sfida: servire ed impressionare la difficile clientela e tenere a bada le intemperanze del litigioso staff del ristorante.

Nella sera di apertura niente può andare storto… i problemi del locale sono infatti stati egregiamente risolti, e il fatto che, a partire dal giorno successivo, metà del personale di cucina verrà licenziato perché sovradimensionato rispetto alle esigenze del nuovo locale, non creerà nessunissima tensione tra colleghi di vecchia data… giusto?

 

Personaggi

I personaggi sono creati dagli organizzatori nei loro tratti essenziali e pubblicati esponendo un brevissimo teaser che inquadra nome, posizione sociale e occupazione, alcune caratteristiche salienti della sua personalità. Potrai scegliere il personaggio che preferisci sul Gestionale di Terre Spezzate, semplicemente cliccandoci sopra. Dopo un paio di giorni riceverai dallo staff la conferma ed il personaggio sarà tuo.

Non appena saranno pronte, ti faremo avere tutte le informazioni personali in suo possesso, i legami con altri personaggi, eventuali segreti e dettagli. Ti incoraggiamo ad utilizzare la pagina facebook dell’evento per conoscere i partecipanti più vicini al tuo personaggio ed approfondire aspetti del “gruppo” cui appartiene.

 

La Cena

Anche per i cuochi è inclusa l’ottima cena preparata in Cucina, oltre all’assaggio continuo di pietanze e ingredienti. Alla Brigata di Cucina spettano inoltre, se lo desiderano, i “doggy bag” del cibo rimasto inservito.

 

Dress code

Il personale di cucina riceverà divise da cuoco (giacca). Raccomandati abiti confortevoli e scarpe comode!

I PERSONAGGI

I PERSONAGGI